Una testa di satiro sorridente in una collezione privata di Roma

Michela Sediari

pp. 62-65